5 maggio 2012 - 6 maggio 2012
15:00 - 23:30
Officine Corsare

ENODISSIDENZE #1

Sto caricando la mappa ....

Il primo Critical Wine piemontese

ENODISSIDENZE Dalla parte delle radici

La rivoluzione non è un pranzo di gala (cit.), lo sappiamo, ma una rivoluzione senza un ballo non è la nostra rivoluzione (cit.).

La terra, le sue storie, i suoi prodotti sono un bene comune: raccontano che un mondo diverso è possibile, contengono i germi di una rivoluzione, indicano una via d’uscita dalla crisi.
Abbiamo deciso di dare vita a Enodissidenze per raccontare queste cose portando una festa contadina nel cuore della città. Lo faremo puntando sulla forza comunicativa del vino, ma anche concedendo spazio a produzioni agricole meno avvezze alla luce dei riflettori: contadini liberi e critici, accomunati dalla dimensione artigianale, dal rapporto viscerale con il loro territorio e dal rispetto per la terra.

Sarà la prima esperienza della famiglia CW a Torino e in Piemonte, un riconoscimento alla terra e all’agricoltura consapevole in una città – simbolo della crisi e in una regione dove i saperi contadini hanno tessuto un legame tra la cultura popolare e le più alte forme di resistenza.
Vogliamo che quelle del 5 e 6 maggio siano giornate di festa, perché la terra ci insegna che solo insieme, solo pensando “noi” anziché “io” è possibile alimentare il sogno di un mondo diverso.

www.enodissidenze.org

Potrebbe interessarti anche:

Nessun evento presente